Una risposta a ciascuna domanda

1. La predisposizione della postazione

Come posso verificare se il lettore è funzionante e correttamente collegato?
Il riconoscimento del lettore di smart card (utilizzabile sia con la CIE, la CNS o altri tipi di carte), da collegare al personal computer tramite porta USB, dovrebbe avvenire in modo automatico. Qualora ciò non avvenisse, fare riferimento alle istruzioni ricevute con il lettore.
Come faccio a predisporre la postazione per accedere ai servizi con la Carta Regionale dei Servizi.
Per tutto quanto attiene la nuova Carte Vallée, fare riferimento a quanto pubblicato sull’apposita sezione del sito ufficiale della Regione autonoma Valle d’Aosta:
http://www.regione.vda.it/carta_regionale_servizi
Non riesco ad utilizzare la CIE per accedere ai Servizi. Cosa devo fare?
Se sono state effettuate tutte le procedure indicate nella “Guida alla predisposizione del Personal Computer” è possibile che il programma del Ministero dell'Interno non abbia rilevato correttamente il lettore di smart card nella fase di avvio. Il problema dovrebbe risolversi effettuando una delle seguenti operazioni:

1. Riavviare il Pc, lasciando inserito il lettore di smart card senza la Cie inserita;

2. Accedere alla “gestione del Computer”, cliccando con il tasto destro del mouse sull’icona “Computer” (per il sistema operativo “Vista” o “Windows Seven”), o “Risorse del Computer” (per il sistema operativo Windows XP). Successivamente, accedere alla voce di menu “Servizi e Applicazioni”>”Servizi”, ove comparirà l’elenco dei Servizi. A quel punto, dovrà essere riavviato il servizio denominato “CIE SmartCard Monitor Service”. Tale operazione dovrà essere effettuata con estrema attenzione.

Durante l’installazione del software di Lettura “CIEManager” si apre una pagina Internet della Microsoft, perché?
Il programma “CIEManager”, rilasciato del Ministero dell’Interno, prevede che sia installata sul proprio pc una componente del sistema operativo denominata “Microsoft.net Framework”. Se essa non è presente, durante l’installazione, si apre automaticamente la pagina di Microsoft per il download.

2. La gestione della Nuova Carte Vallée - Carta Regionale dei Servizi

Per tutto quanto attiene la Nuova Carte Vallée si deve far riferimento a quanto pubblicato sull’apposita sezione del sito ufficiale della Regione autonoma Valle d’Aosta:

http://www.regione.vda.it/carta_regionale_servizi

3. La gestione della Carta di Identità Elettronica (CIE)

Ho smarrito i codici PIN e PUK. Come posso fare a riottenerli?
Nel caso di smarrimento dei codici PIN e PUK, è sufficiente recarsi di persona con la propria CIE al Comune di Aosta (piazza Chanoux n. 1),  dove gli stessi verranno rigenerati seduta stante.
Quali operazioni consente il programma “CIEManager”?
Tale programma permette di leggere i dati personali presenti sul documento (informazioni anagrafiche, scadenza documento, ecc…), nonché modificare il PIN (a condizione di essere a conoscenza del vecchio PIN), e sbloccare un CIE bloccata tramite il proprio PUK.

4. L’utilizzo dei servizi

L’utilizzo dei servizi online è possibile solamente per l’utente accreditato?
No, la filosofia dei servizi online prevede che sia possibile richiedere un servizio per qualsiasi componente del proprio nucleo familiare. Per quanto riguarda nello specifico il servizio di immigrazione, l’utente che si accredita può procedere ad espletare la pratica esclusivamente per sé, oppure per persone che andranno a far parte del proprio nucleo familiare.
Utilizzando i servizi di prenotazione, ho notato che, a volte, l’orario di apertura degli uffici è diverso dall’orario di prenotazione possibile, come mai?
L’orario di servizio non corrisponde necessariamente a quello delle prenotazioni, in quanto è possibile prenotare l’appuntamento, con intervalli di mezz’ora, secondo un’agenda, prestabilita, mentre durante l’orario di ufficio sarà possibile recarsi fisicamente allo sportello.

Pagina a cura della Redazione di Partout © 2000-2011 Regione Autonoma Valle d'Aosta - cookie

Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!